venerdì 11 aprile 2014

Primi acquisti di Aprile!



Salve a tutti! :)
Con un po' di ritardo, ecco i miei primi acquisti di Aprile!

- "La donna dei fiori di carta", Donato Carrisi:
Carrisi è tra i miei autori preferiti di sempre e questo era l'unico suo libro che mancava alla mia collezione e finalmente adesso è mio. Spero di leggerlo presto!
Trama:
Il monte Fumo è una cattedrale di ghiaccio, teatro di una battaglia decisiva. Ma l'eco dei combattimenti non varca l'entrata della caverna in cui avviene un confronto fra due uomini. Uno è un prigioniero che all'alba sarà fucilato, a meno che non riveli nome e grado. L'altro è un medico che ha solo una notte per convincerlo a parlare, ma che ancora non sa che ciò che sta per sentire è molto più di quanto ha chiesto e cambierà per sempre anche la sua esistenza. Perché le vite di questi due uomini che dovrebbero essere nemici, in realtà, sono legate. Sono appese a un filo sottile come il fumo che si leva dalle loro sigarette e dipendono dalle risposte a tre domande. Chi è il prigioniero? Chi è Guzman? Chi era l'uomo che fumava sul Titanic? Questa è la storia della verità nascosta nell'abisso di una leggenda. Questa è la storia di un eroe insolito e della sua ossessione. Questa storia ha attraversato il tempo e ingannato la morte, perché è destinata al cuore di una donna misteriosa.

- "Poirot non sbaglia", Agatha Christie: 
Desideravo un nuovo libro della Christie da parecchio tempo e quando ho trovato questo a buon prezzo, non ho potuto non approfittarne!
Trama:
Hercule Poirot è un grand'uomo, ma la natura non fa eccezioni. E così il grande investigatore una mattina deve andare dal dentista come tutti i comuni mortali. Sin qui, nulla di straordinario ma poche ore dopo il dentista viene trovato morto nel suo studio. Molti elementi fanno pensare al suicidio, ma Poirot è scettico. Il suo intuito sensibilissimo fiuta qualcosa di particolare e così si trova coinvolto con un ricco banchiere, un misterioso greco, un giovane americano un po' folle, dall'aspetto poco rassicurante e una ex attrice che porta strane scarpe...
La polizia come sempre non condivide i sospetti del piccolo belga il quale a un certo punto dichiara: "Anch'io posso sbagliare..." Ma la verità è che Poirot non sbaglia. Mai.

- "Halloween, la festa del terrore", R.L. Stine:
Ho trovato per caso questo libro dell'autore dei famosi Piccoli Brividi e non ho potuto fare a meno di prenderlo, sono sicura che non mi deluderà!
Trama:
E' arrivata la notte di Halloween, la più attesa dell'anno. Nella piccola cittadina di Shadyside i ragazzi vogliono una festa indimenticabile e forse l'hanno trovata. Justine Cameron ha aperto la propria casa agli amici, ma solo nove persone sono state invitate, e sembrano avere ben poco in comune. Musica , giochi, cibo, danze, tutto sembra procedere per il meglio, l'atmosfera si fa sempre più calda. Poi le luci si spengono improvvisamente: urla e paura, un corpo giace disteso a terra con un coltello nella schena. Sarà il solito scherzo di Halloween? La festa del terrore è appena iniziata... Età di lettura: dai 12 anni.

- "Luna di miele a Parigi", Jojo Moyes:
Non ho ancora letto nulla di questa scrittrice ma in un momento di noia alla Posta, ho adocchiato questo libro con un prezzo così basso e ho deciso di approfittarne per farmi un'idea su quest'autrice!
Trama:
Al centro di questo racconto due romantiche e tormentate storie d'amore quella di Sophie e Édouard Lefevre in Francia durante la Prima guerra mondiale e, circa un secolo dopo, quella di Liv Halston e suo marito David. "Luna di miele a Parigi" - uscito in Inghilterra solo in ebook - si svolge alcuni anni prima degli eventi narrati nel romanzo "La ragazza che hai lasciato," quando le due coppie si sono appena sposate. Sophie, una ragazza di provincia, si ritrova immersa nell'affascinante mondo della Belle époque parigina ma si rende conto ben presto che amare un artista apprezzato come Édouard implica qualche spiacevole complicazione. Circa un secolo più tardi anche Liv, travolta da una storia d'amore appassionante, scopre però che la sua luna di miele parigina non è la fuga romantica che aveva sperato...

Voi avete già acquistato qualche libro da quando è iniziato il mese?? 
Vi aspetto nei commenti! ❤


Clicca su Facebook, Google o Blogger per commentare:
commenti googleplus
commenti blogger
commenti facebook

8 commenti:

  1. ciao!
    Preso e letto "La sovrana lettrice"; breve e simpatico, questa Elisabetta è fantastica :) ! Lo consiglio!

    RispondiElimina
  2. Sto leggendo Carrisi .... "il tribunale delle anime" ... Appena finito leggerò "la ragazza che hai lasciato" ... Di questa autrice ho già letto "luna di miele a Parigi" e "io prima di te" ... ( lo consiglio vivamente) buon we!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimo "Il tribunale delle anime" :)

      Elimina
  3. Sto leggendo "La bambina che salvava i libri" e successivamente ho in lista "La ragazza di carta", che ho preso prendendo spunto dalla tua recensione! :D Grazie per i tuoi consigli, sono sempre ottimi! :D

    RispondiElimina
  4. Ho letto anch'io Luna di miele a Parigi, fantastico, continua con il libro La ragazza che hai lasciato ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente lo leggerò molto presto! :)

      Elimina

Ti potrebbero anche interessare: